+39 340 4178 821 Agenzia di traduzioni giurate Arabo Italiano [email protected]
Condividi ...

 

Le migliori opportunità di lavoro a Dubai

anche per gli interpreti di arabo

Perché Dubai è uno dei migliori posti del mondo per cercare lavoro?

Ci sono mille risposte a questa domanda: non serve un interprete di arabo per sapere che Dubai è una città ricca e moderna da più di 3 milioni di abitanti, fulcro dell’innovazione, con i suoi grattacieli e le strade dello shopping, gli hotel di lusso e un sistema di trasporti da far invidia al mondo. Il boom economico e le eccellenti infrastrutture, insieme a una moneta forte e stabile e ai regimi fiscali molto convenienti, infatti fanno di Dubai la meta preferita di molti imprenditori e lavoratori provenienti da tutto il mondo.

Da molti anni Dubai è diventata un importante polo di attrazione per il turismo e allo stesso tempo per gli investimenti, soprattutto nel campo della tecnologia e della finanza, oltre che dei trasporti come importante centro di commercio marittimo e con il gigantesco aeroporto internazionale. Gli investitori e i professionisti stranieri hanno capito che Dubai rappresenta il futuro dell’economia globale, non è un caso che soltanto il 10% della popolazione della città sia autoctona, e il restante 90% si affidi alle traduzioni in arabo per portare avanti gli affari.  E allo stesso modo, non è un caso che Dubai ospiterà l’Expo 2020.

Vediamo allora quali sono i profili professionali più richiesti a Dubai.

Il turismo offre sicuramente grandi opportunità di lavoro e soprattutto di crescita professionale a chi desidera mettersi in gioco in questo settore, sia come dipendente, che come imprenditore. Nel primo caso, sono molto richiesti cuochi (specialmente italiani), camerieri e barman.

Se vogliamo alzare l’asticella, Dubai è forse la città che oggi nel mondo offre le migliori opportunità professionali ai neolaureati e ai professionisti che hanno sviluppato competenze nel campo della tecnologia oppure della finanza, quindi sono molto apprezzati i profili come gli account manager, project manager, sales manager e tutte le figure legate al mondo del marketing. Oltre ovviamente agli interpreti di arabo.

Lavoratore dipendente o imprenditori a Dubai?

Ecco, a Dubai convengono entrambe le cose: i lavoratori dipendenti infatti non vedono alcuna tassazione sulla propria busta paga (sembra impossibile, ma è così!), e allo stesso tempo gli imprenditori pagano pochissime tasse per i loro dipendenti e per i loro profitti.

Il primo passo per trovare lavoro a Dubai è sicuramente quello di avere un buon servizio di traduzioni in arabo dall’italiano o dall’inglese, sia per quanto riguarda il curriculum, sia per le importanti lettere di presentazione che ci serviranno come biglietto da visita per la nostra nuova avventura.

Allo stesso modo, per gli imprenditori sarà necessario avvalersi di un’ottima traduzione giurata in arabo per tutto quello che riguarda contratti, business plan e documenti con valore legale.

Richiedere un preventivo non costa niente, ma presentarsi come professionisti con l’aiuto di un interprete di arabo può cambiare il nostro destino.

[email protected]

+39 340 4178 821